Mein Kampf - La mia battaglia

Mein Kampf - La mia battaglia

By Adolf Hitler

  • Release Date : 2016-01-01
  • Genre : Storia
  • FIle Size : 0.23 MB
Score: 4
4
From 14 Ratings
Download Now
The file download will begin after you complete the registration. Downloader's Terms of Service | DMCA

Description

Mein Kampf - La mia battaglia Scritto da Adolf Hitler in prigione nel 1924 all’indomani del fallimento del putsch di Monaco, il Mein Kampf diventa già negli anni trenta la bibbia dell'ideologia nazista. Anche Rudolf Hess, il delfino di Hitler che era incarcerato insieme al futuro Fuhrer, partecipa attivamente alla stesura del saggio.
All'interno del Mein Kampf ritroviamo tutte le idee di Adolf Hitler sulla razza, sulla storia e sulla politica, e naturalmente anche tutti gli attacchi al popolo ebraico che nel corso degli anni successivi porteranno alla tragedia dell’Olocausto.
Il testo integrale del Mein Kampf presentato in questa nuova edizione è preceduto da un saggio introduttivo a cura di Richard J. Samuelson che racconta la vita del dittatore tedesco, dagli anni della giovinezza a Vienna fino all’ascesa del Terzo Reich e poi dallo scoppio del secondo conflitto mondiale fino al drammatico epilogo nel bunker di Berlino.

Reviews

  • Delirio puro

    1
    By Gio Willis
    Probabilmente avrebbe un senso se studiato come testo di approfondimento sulle deviazioni psichiatriche di un uomo fallito , stupido e violento e pieno di rabbia come Hitler . Una cozzaglia di infamie sulla razza tedesca che solo uno psicolabile poteva mettere in uno scritto che praticamente non ha alcun senso . Probabilmente il fatto di non riuscire nelle arti e a ripiegare come imbianchino , come lo definì Churchill, devono averlo mandato fuori di testa . Mi meraviglio poi di un popolo che abbia potuto seguire un pazzo delirante e di chi non abbia pensato a suo tempo che avrebbero dovuto tenerlo in carcere a vita , quando nel 1924 venne arrestato .
  • Un'opera su cui riflettere

    5
    By Vittorio Coda Zabetta
    Libro molto molto interessante, ovviamente per chi, a differenza dell'egregia e, a quanto pare emotiva "Annalisa", brama il fine della riflessione senza focalizzarsi su ipse-dixit e dogmi di sorta che in realtà la storia ha dimostrato che lasciano il tempo che trovano. Interessante in primo luogo e in particolare la prefazione (è alquanto noto il tema su cui verte il libro)....ed è la prefazione che a mio parere invita ad una riflessione mai come oggi improcrastinabile, cosa che dovrebbe sempre precedere una qualsivoglia condanna. La prefazione in questione permette di delineare gli eventi che hanno portato allo sviluppo delle idee espresse nell'opera....quindi l'aspetto sul quale riflettere è proprio a mio avviso a quali conseguenze possono portare le umiliazioni e le aberrazioni subite da un popolo...o da un essere umano...concludendo questo mio più parere che vera e propria recensione, ne consiglio vivamente l'acquisto in quanto è indubbiamente interessante.
  • Un libro realmente veritiero

    5
    By iadripro
    Può essere crudo il raccontare la storia reale, ma è la verità, è storia, purtroppo può non piacere il vederlo in libreria, come descritto da Annalisa (con commenti in stile Facebook alquanto superflui ed incongrui al fine di fare una recensione) ma in uno stato libero i libri non vanno censurati, di qualunque natura o idea politica siano. Per chi vuole conoscere i veri pensieri e teorie del fondatore del nazionalsocialismo è un ottimo supporto.
  • Orrore

    1
    By Annalisa 57
    Orrore é il solo termine che posso usare per spiegare quello che ho provato nel vedere questo "libro" nella libreria di Apple. Il mio pensiero va ai milioni di uomini, donne e bambini morti nei Campi di Concentramento, sui campi di battaglia, nelle città, sui monti e nei villaggi. A loro chiedo perdono.
  • Impossibile scaricare il libro

    1
    By gale.sailing
    Ho acquistato il libro, ne ho corrisposto il prezzo, ma mi è impossibile scaricarlo. Non so a chi rivolgermi per risolvere il disservizio e, al momento, non posso fare altro che sconsigliarne l'acquisto. Approfitto per chiedere ad altri utenti come segnalare la cosa per risolverla o per recuperare il denaro perso per l'acquisto.

keyboard_arrow_up