Io vivo nell'ombra

Io vivo nell'ombra

By Comandante Alfa

  • Release Date : 2017-04-18
  • Genre : Biografie e memorie
  • FIle Size : 8.90 MB
Score: 4.5
4.5
From 23 Ratings
Download Now
The file download will begin after you complete the registration. Downloader's Terms of Service | DMCA

Description

Io vivo nell'ombra «Non ti spiega cosa sono il coraggio e la paura. Ti insegna ad accoglierli entrambi.»
Roberto Saviano

Dall'autore del best seller Cuore di rondine

Camminare nell’ombra con la morte accanto per difendere gli altri e la legge. Questa è sempre stata la linea di condotta del Comandante Alfa, uno dei cinque «soci fondatori» del Gruppo di Intervento Speciale dei carabinieri, meglio noto come Gis. Nato nel 1978, il Gis ha ben presto mostrato sul campo una straordinaria efficienza, con missioni di cui il Comandante Alfa è stato protagonista per oltre trent’anni, per poi diventare istruttore all’apice della carriera. Ripercorrendo le tappe di un’esistenza votata al coraggio e alla segretezza più totale (anche nei confronti dei propri cari), il Comandante rievoca qui i momenti salienti di tante esperienze vissute sul campo in Italia e all’estero. Non solo gli esordi del Gis in funzione antiterroristica negli Anni di Piombo e le lunghe notti in Aspromonte durante la stagione dei sequestri, fino alla liberazione di Cesare Casella, ma anche le missioni nei vari teatri di guerra e l’addestramento della polizia irachena dopo la liberazione di Baghdad. E poi, di nuovo in patria, la scorta a Nicolas Sarkozy durante il G8 dell’Aquila nel 2009, fino all’organizzazione del servizio di protezione del magistrato antimafia Nino Di Matteo, a Palermo, nel 2013. Sono pagine intense, in cui il Comandante Alfa ci svela anche le durissime fasi di addestramento, le armi, le attrezzature, le tipologie di intervento e le tattiche di una delle forze speciali più preparate del mondo.

Reviews

  • Veramente una bella storia.

    5
    By Flavio
    Sono contento di avere letto questa esposizione di chi sono i Gis. Avevo un’idea diversa. Pensavo ad un reparto che quando interviene ha come obiettivo il salvataggio del buono e l’eliminazione del cattivo. Tutto sotto il segreto militare. Ho potuto invece capire che l’obiettivo era comune: salvare entrambi perché sono persone. Questo vi fa veramente onore. La gente non lo può sapere. Ringrazio il comandante Alfa è tutti coloro che hanno fatto è che fanno parte dei Gis. Sono onorato di sapere chi siete veramente. Complimenti e grazie per quello che avete fatto è che farete con senso del dovere e soprattuto con il rispetto nei confronti della vita.

keyboard_arrow_up