Gli errori delle donne (in amore)

Gli errori delle donne (in amore)

By Giorgio Nardone

  • Release Date : 2012-06-28
  • Genre : Famiglia e relazioni
  • FIle Size : 0.60 MB
Score: 4.5
4.5
From 5 Ratings
Download Now
The file download will begin after you complete the registration. Downloader's Terms of Service | DMCA

Description

Gli errori delle donne (in amore) Molti credono ancora nel mito secondo cui solo le donne possono capire le donne. Niente di più sbagliato, afferma l'autore di questo libro, lo psicoterapeuta Giorgio Nardone. In fatto di sentimenti, le donne riescono a costruirsi «sublimi autoinganni», prigioniere delle dinamiche che loro stesse hanno creato. Ciò non significa che l'altra metà del cielo sia l'«anello debole» della coppia, né che le vada attribuita alcuna colpa del fallimento amoroso: al contrario, la donna è il fulcro del potere relazionale, ed è qui che è possibile intervenire per ridefinire un «copione» disfunzionale, una parte, cioè, in cui rimaniamo intrappolati nostro malgrado. Il maschio, proprio perché «barbaro nei sentimenti», può offrire uno sguardo disincantato e obiettivo sull'universo amoroso femminile. La galleria di «tipi» amorosi descritti qui da Nardone non ha nulla di astratto o aridamente teorico, ma è puntualmente accompagnata da storie e casi reali: com'è nella tradizione del problem solving strategico, l'attenzione è rivolta soprattutto all'«agire» e alla soluzione dei problemi. In queste pagine il ricercatore e lo psicoterapeuta lasciano il posto all'uomo che ogni giorno intrattiene relazioni con l'altro sesso, studiandone sul campo le logiche interiori e cercando di offrire loro gli strumenti per «guarire» il proprio tormentato rapporto con l'universo maschile.

Reviews

  • Riduttivo

    2
    By Crigreen87
    L'argomento sarebbe stato molto, molto interessante. Peccato che la descrizione dei "copioni" sia un po' tirata via e soprattutto negli esempi di storie reali, le donne siano TUTTE laureate e con lavori di prestigio. Questa non è la realtà, come tutti ben sappiamo. E se l'intento era di sottolineare l'antitesi tra la capacità di realizzarsi nel lavoro e il non essere in grado di farlo nella vita sentimentale, beh, direi con forza che ci si può realizzare professionalmente anche senza lauree e lavori prestigiosi: realizzazione è fare quello a cui siamo più inclini, che ci entusiasma e ci appaga; peccato aver tagliato fuori una buona fetta di popolazione femminile. La cosa peggiore è che non sembra una cosa intenzionale (visto il linguaggio e la scrittura del libro, non proprio apprezzabili da una "laureata" e che sembra volutamente diretto anche a persone meno colte) e lascia pensare a una trascuratezza osservativa oppure a un modo di vedere rinchiuso in dei tristi schemi ormai obsoleti. Cose queste, che non mi sento di attribuire a una personalità come Nardone e che mi fanno pensare a una mal riuscita operazione di marketing. Va meglio invece, la parte finale dove, con chiarezza e realismo, l'autore delinea le caratteristiche di quello che dovrebbe essere un amore sano e felice e che lui chiama "l'amore saggio". Una lettura comunque piacevole e che apre, in alcuni punti, alla riflessione.
  • Sintetico e profondo

    5
    By Tex_willer
    Ottimo testo per capirsi e capire

keyboard_arrow_up