El folber e altri destini

El folber e altri destini

By Alberto Figliolia

  • Release Date : 2014-05-05
  • Genre : Sport e vita all'aperto
  • FIle Size : 28.81 MB
Download Now
The file download will begin after you complete the registration. Downloader's Terms of Service | DMCA

Description

El folber e altri destini El folber e altri destini. Un titolo evocativo, lo sport come una lunga avventura culturale: corpo e spirito; confronto, scontro e incontro; duello, vittoria e sconfitta; leale lotta e cimento, sfida ai propri limiti; manifestazione dell’ingegno umano.
Oltre 500 pagine di volume. 17 racconti/elzeviri/ritratti/interviste di calcio (o football/fußball/soccer/futebol et alia) e 24 di basket (pallacanestro/baloncesto/basquetebol et alia), discipline che fanno la parte del leone, ma anche ciclismo, nuoto, motociclismo e scherma. 14 poesie, con incipit in memoria dell’incredibile fantasia di quello sventurato genio che fu Gigi Meroni, ala del Torino, giovane talento perito in un grottesco e tragico “incidente”, e la chiusa in versi in omaggio a uno dei più fenomenali atleti di tutti i tempi, l’Abebe Bikila che vinse due ori olimpici nella maratona, il primo dei quali correndo i 42,195 chilometri a piedi nudi in una meravigliosa e struggente Roma notturna.
Circa 400 immagini fotografiche all time, in bianco e nero e a colori, corredano il libro di Alberto Figliolia, milanese, giornalista e autore di numerosi libri di poesia, narrativa e sport.
Un viaggio nel tempo e nello spazio, un itinerario sognante sulle rotte di quel magico universo che è lo sport: da Silvio Piola e Peppino Meazza a Julius Doctor J Erving e Pete Pistol Maravich; da Sandro Gamba e Carlo Recalcati a Tarcisio Burgnich e Giacinto Facchetti; da Nereo Rocco, Helenio Herrera e Fulvio Bernardini ad Arthur Kenney, John Fultz e Renzo Bariviera. E ancora... Attilio Ferraris IV, Luigi Cina Bonizzoni, Pierino Prati, Sandro Mazzola, Enzo Bearzot, Felice Gimondi, Irene Camber... e squadre, trionfi e disfatte, libri, Olimpiadi, record mondiali e personaggi del sommerso, semi-sconosciuti d’infinita passione, ma anch’essi semidei per impeto, empito e generosità.
Una visione sentimentale, storica, critica ed empatica. Prosa e stile. Un libro che è un atto d’amore verso lo sport e verso la scrittura.

keyboard_arrow_up