Le undici virtu' del leader

Le undici virtu' del leader

By Jorge Valdano

  • Release Date : 2014-08-28
  • Genre : Calcio
  • FIle Size : 0.45 MB
Download Now
The file download will begin after you complete the registration. Downloader's Terms of Service | DMCA

Description

Le undici virtu' del leader Il "filosofo del calcio" Jorge Valdano trasforma il mondo del pallone in osservatorio privilegiato per una riflessione sulla figura del vero leader, sulle sue qualità umane e morali, sul suo ruolo carismatico all'interno di un gruppo. La credibilità, la speranza, la passione, lo stile, la parola, la curiosità, l'umiltà, il talento, la fedeltà allo spogliatoio, la semplicità e il successo sono le virtù necessarie per trascinare un team alla conquista di grandi vittorie, sia sportive che professionali.
Il leader così tratteggiato assumi i connotati di diverse personalità, da Guardiola a Ferguson, da Zanetti a Di Stèfano, da Sòcrates a Cèsar Luis Menotti, accumunate dal desiderio di emergere attraverso comportamenti inappuntabili e degni di rispetto e ammirazione. Lontano dal mantra del "risultato a ogni costo", insofferente ai leader tirannici e ai campioni individualisti, l'ex allenatore e dirigente argentino tenta di indicare una via al successo più virtuosa e meritevole di stima, forse più ardua ma certamente più duratura.
In parte storia e teoria del calcio, in parte memoir, in parte manuale di managment, questo testo è destinato a diventare un classico multidisciplinare da leggere e rileggere: una moderna Arte Della Guerra di  Sun Tzu, dove il pallone prende il posto della spada.Il "filosofo del calcio" Jorge Valdano trasforma il mondo del pallone in osservatorio privilegiato per una riflessione sulla figura del vero leader, sulle sue qualità umane e morali, sul suo ruolo carismatico all'interno di un gruppo. La credibilità, la speranza, la passione, lo stile, la parola, la curiosità, l'umiltà, il talento, la fedeltà allo spogliatoio, la semplicità e il successo sono le virtù necessarie per trascinare un team alla conquista di grandi vittorie, sia sportive che professionali.
Il leader così tratteggiato assumi i connotati di diverse personalità, da Guardiola a Ferguson, da Zanetti a Di Stèfano, da Sòcrates a Cèsar Luis Menotti, accumunate dal desiderio di emergere attraverso comportamenti inappuntabili e degni di rispetto e ammirazione. Lontano dal mantra del "risultato a ogni costo", insofferente ai leader tirannici e ai campioni individualisti, l'ex allenatore e dirigente argentino tenta di indicare una via al successo più virtuosa e meritevole di stima, forse più ardua ma certamente più duratura.
In parte storia e teoria del calcio, in parte memoir, in parte manuale di managment, questo testo è destinato a diventare un classico multidisciplinare da leggere e rileggere: una moderna Arte Della Guerra di  Sun Tzu, dove il pallone prende il posto della spada.

keyboard_arrow_up